Feste pubbliche e private, compleanni (anche per adulti!), cerimonie (matrimoni, battesimi…), sagre e feste paesane, rievocazioni storiche, convention, feste aziendali, ricorrenze (Natale, Capodanno…), scuole, parrocchie, centri estivi, centri socio-culturali, biblioteche, centri commerciali, animazioni promozionali, inaugurazioni, discoteche, ristoranti, gelaterie, eventi di ogni tipo…

Kirkos vive a Bologna, ma è disponibile a raggiungervi in tutta Italia!

Spettacoli
Animazioni
Laboratori
E inoltre...




"Il Circo di Kirkos & C."
"Sultan Kirkos, il Fachiro!"
"Il circo nella valigia"
"Kirkos' Magic Show"
"The Balloon Crazy Fantasy Show!"
"Arena dei clown!"
"Fagiolino & company!"
"Quante storie!"
"Little Circus"



"Il Circo di Kirkos & C."
L'unico vero circo più piccolo del mondo,
con clown e burattini in un unico grande spettacolo!

 

 foto di Giuliano Sberna

foto di Giuliano Sberna

La struttura completa (ampliata nel 2003). Foto di Fabio Farnè

Un omaggio all’arte e alla figura del clown in tutte le sue sfaccettature; uno spettacolo originale, pur nel rispetto delle antiche tradizioni, grazie alla fusione di due intramontabili arti del teatro popolare: burattini e circo.
Nel teatrino i burattini interpretano esilaranti gag tratte dal repertorio tradizionale delle "entrate clownesche" (alcune delle quali risalgono addirittura all'800); ad esse si alternano gli interventi del clown Kirkos, che nella mini-pista antistante il teatrino presenta una serie di numeri circensi in chiave parodistica.
Il vasto repertorio permette versioni di questo spettacolo sempre diverse fra loro.
DURATA: 60'ca. Possibili soluzioni più brevi e differenti fra loro, da replicare nell'arco della giornata, in base alle specifiche esigenze (centri commerciali, feste di piazza, fiere...).
ETA' CONSIGLIATA: tutte, dai 4 anni in su.
NUMERO ARTISTI COINVOLTI: 2.

ESIGENZE TECNICHE:
- spazio scenico: in piano, di almeno m 5 x 6 di profondità, con chiusura alle spalle (parete, siepe, transenne, il mio camper o automobile...);
- lo spazio può essere sia al chiuso che all'aperto; in orari serali necessita di adeguata illuminazione;
- presa corrente 220 V, potenza max. 2 Kw;
- pubblico preferibilmente seduto, disposto a semicerchio;
- tempo di montaggio: 1h,30'; tempo di smontaggio: 1h;
- permesso di transito e di sosta nelle adiacenze.

   



"Sultan Kirkos, il Fachiro!"

 

foto di Libero Farnè

foto di Daniele Calisesi

foto di Libero Farnè


Un'attrazione, quella del fachiro, antichissima e misteriosa che riesce ancora ad affascinare da oltre cinquemila anni!
Sultan Kirkos accompagnerà il pubblico in un viaggio avventuroso alla scoperta delle più ataviche paure dell'uomo: sicuramente qualcosa di più di un semplice numero, quasi una conferenza-spettacolo con esibizione delle più classiche tecniche di resistenza al dolore fisico, condita al tempo stesso con una buona dose di ironia e il coinvolgimento diretto del pubblico.
In successione esercizi sul tappeto di chiodi, sui vetri rotti, spilloni infilati nelle narici per ben 12 cm, bocconcini infuocati, fiaccole passate sulla pelle, contorsionismo "digitale" (impressionante esercizio di propria esclusiva creazione), esperimenti di escapologia (liberarsi da corde, manette e catene) ed altri sensazionali esercizi...
DURATA: variabile, dai 20' ai 40' ca. in base alle situazioni contingenti.
ADATTO a feste private, situazioni di strada, feste medievali e serate in locali notturni.
ETA' CONSIGLIATA: tutte, sia adulti che bambini, grazie allo stile interattivo e ironico!
N.B.: dal 2009 lo spettacolo è anche disponibile, sempre più ricco e coinvolgente, con la collaborazione e le coreografie di una o più danzatrici del ventre!
Per feste medievali e rievocazioni storiche si possono abbinare anche interventi di giocoleria, magia e giullarate filologicamente studiati per intrattenimenti in strade, piazze e/o taverne.

VIDEO PROMO: https://www.youtube.com/watch?v=zMDVKMjcKEs

ESIGENZE TECNICHE:
- spazio pianeggiante di minimo m 4 x 3;
- ove possibile, presa di corrente (max 1 Kw).



"Il circo nella valigia"

 



foto di Stefano Bracchi

Kirkos, clown tuttofare, si "improvvisa" via via giocoliere, domatore, mago un po' distratto... con il coinvolgimento dei bambini (ma anche dei grandi...) in un mix di gag ritmate e travolgenti!
Lo spettacolo è disponibile in versioni sempre differenti, grazie alla possibilità di tematizzarlo sulle singole discipline (giocoleria, magia comica…) o di mescolarle tutte in un unico e variegato pot-pourri. Adatto ad ogni tipo di situazione, sia al chiuso che all'aperto.
DURATA: può essere presentato sia come spettacolo (45' ca.), sia in versione di animazione, diluito nel tempo.
ETA' CONSIGLIATA: tutte, dai 3 anni in su.

VIDEO PROMO: https://www.youtube.com/watch?v=0eWl_4Lqb2s

N.B.: disponibile anche in versione medievale con il titolo “Lo scrigno delle meraviglie”.



"Kirkos' Magic Show"

 

foto di Fabio Farnè

Performance di prestidigitazione e piccole illusioni presentate con un tocco di umorismo e ironia, interagendo col pubblico.
Disponibile anche repertorio di micromagia per animazione ai tavoli in ristoranti, pizzerie, matrimoni, cene di lavoro, taverne in feste medievali...
Destinato a un pubblico di tutte le età, anche esclusivamente adulto.
DURATA: 45' ca, divisibili anche in diverse entrate più brevi.

ESIGENZE TECNICHE:
- nonostante un palco o pedana con pubblico seduto sia sicuramente la cosa più indicata per questo tipo di show, si può adattare a tutti gli spazi e situazioni;
- presa di corrente per l'amplificazione (eccetto per l'esibizione ai tavoli).



"The Balloon Crazy Fantasy Show!" 

 

Non la solita distribuzione di animaletti e spade, ma una vera e propria performance di comicità interattiva in cui l’arte della scultura di palloncini, ultimamente così abusata, diviene protagonista, riacquistando nuova dignità e vitalità.
Davanti a una scenografia semplice ma vivace, Kirkos coinvolgerà il pubblico in un susseguirsi di spassose gag e momenti di virtuosismo tecnico!
DURATA: variabile, dai 20' in su per ogni show.
ETA' CONSIGLIATA: tutte, ma preferibilmente giovani e adulti.

ESIGENZE TECNICHE:
- ove possibile, presa di corrente (max 1 Kw).
- spazio minimo: 4 x 4.




"Arena dei clown!"

 

foto di Fabio Farnè

foto di Fabio Farnè



Nella pista di un piccolo circo (ricreata in modo semplice ma efficace e di sicuro impatto visivo) va in scena l’eterna lotta tra follia e razionalità, tra il comico e il serio: il clown Kirkos  e il presentatore si confrontano, si scontrano, si rubano la scena e, a modo loro, collaborano alla creazione di uno spettacolo tutto da ridere, ispirato al repertorio delle antiche "entrate clownesche”, ritmato da gag, sorprese e coinvolgimento del pubblico...
DURATA: variabile, ma generalmente intorno ai 45 minuti.
NUMERO ARTISTI COINVOLTI: 2.

VIDEO PROMO: https://www.youtube.com/watch?v=ZI_Gcyx2M6k

ESIGENZE TECNICHE:
- spazio scenico: minimo m 6 x 6 (meglio 7 x 7);
- allaccio corrente (da 1 a 2 Kw) e adeguata illuminazione (bastano due quarzine);
- tempo di montaggio: 1h; tempo di smontaggio: 1h;
- spalle coperte (muro, siepe, transenne, il nostro camper o automobile…);
- permesso di transito e di sosta nelle adiacenze.




"Fagiolino & company: i burattini tradizionali!"

 

foto di Fabio Farnè

Il teatro "a castello"

il teatrino in spalla. Foto di Fabio Farnè

In repertorio svariate farse con le maschere della tradizione emiliana e della Commedia dell'Arte: Fagiolino, Sganapino, Sandrone, il dottor Balanzone, Brighella, Pantalone...
Proponiamo anche lezioni-spettacolo interattive per introdurre a questa tradizione antica, ma dai temi sempre attuali!
Gli spettacoli possono essere presentati in teatrini di diverse dimensioni, per adattarsi a tutti gli spazi e situazioni!
Disponibile anche una formula itinerante, con un mini-teatrino in spalla!

ESIGENZE TECNICHE:
Numero Artisti Coinvolti: 2
- spazio scenico pianeggiante di almeno m 2 x 2;
- attacco corrente (min 1 Kw, max 2 Kw);
- tempo di montaggio: 1h,30'; tempo di smontaggio: 1h;
- permesso di transito e di sosta nelle adiacenze.

N.B.:
con la collaborazione di altri colleghi è possibile portare anche spettacoli di tradizioni differenti: quella piemontese, con Gianduja & company (con un teatro veramente imponente!), o quella partenopea di Pulcinella.
E...
...in preparazione: spettacoli in stile medioevale (con teatrino e repertori appositamente studiati), per feste e rievocazioni storiche!
   



"Quante storie!" 

 

foto di Elisabetta Pasquini Letture animate e/o raccontastorie per bambini dai 4 anni in su;
Letture sceniche per pubblico adulto (eventi culturali, biblioteche, scuole…).
Interpretazione di testi già in repertorio o nuovi su commissione, in collaborazione con Fabio Farnè, laureato Dams-Teatro all’Università di Bologna, con ricco curriculum in ambito teatrale.
N.B.: adatto anche a contesti medievali.


ESIGENZE TECNICHE:
Eventuale service audio in base alla dimensione dello spazio.



"Little Circus"

 

foto di Yuri Perretta

foto di Yuri Perretta

foto di Yuri Perretta

In collaborazione con una coppia di giovani artisti di famiglia circense da svariate generazioni, ecco uno spettacolo più ricco e completo, di circo tradizionale e non solo!
Su un bel palcoscenico variopinto e ben visibile anche da lontano si alternano tanta comicità e svariati numeri circensi: giocoleria, magia con grandi illusioni, fachirismo, lanciatore di coltelli, equilibrismi, mini-trapezio, cagnolina ammaestrata, entrate clownesche...
Data la varietà dei numeri in repertorio, è possibile presentare più spettacoli diversi fra loro.
DURATA: mediamente un’ora abbondante, abitualmente diviso in due tempi da un breve intervallo, ma può anche variare in base alle richieste.
ETA' CONSIGLIATA: divertimento assicurato per tutte le età, specialmente bambini e famiglie.
NUMERO ARTISTI COINVOLTI: dai 2 ai 4.

Inoltre, per creare ancor più l’atmosfera di circo, pop-corn caldo e zucchero filato diffonderanno il loro fragrante profumo!


ESIGENZE TECNICHE:
- attacco di corrente di 2,5 /max 3 Kw;
- ingombro struttura: m 6 x 6 (ma per il montaggio serve uno spazio più ampio); altezza scenografia: 4 m; il palco, montato su un rimorchio, è dotato di impianto audio e luci + un centinaio di sedie;
- tempi di montaggio/smontaggio: solo un’ora e mezza!
- permesso di transito e di sosta con furgone e rimorchio.

 La struttura è anche disponibile a noleggio per eventi collaterali, manifestazioni, cabaret, piccole orchestre...


foto di Massimo Agus

foto di Fabio Farnè

foto di Fabio Farnè

foto di Fabio Farnè

foto di Fabio Farnè

foto di Fabio Farnè



• Clown itinerante: si esibisce in improvvisazioni a sorpresa con il diretto coinvolgimento del pubblico, in modo vario e fantasioso (con gag, palloncini, piccole magie, giocoleria, equilibrismi…)

• Sculture di Palloncini a regola d’arte!
Credete che coi palloncini si possano fare solo cagnolini e spade?
Kirkos riesce ancora a stupire modellando i suoi variopinti palloncini con grande velocità, abilità e fantasia.
In repertorio oltre duecento figure, alcune di sua invenzione (animali, fiori, cappelli, personaggi dei cartoons e/o quant'altro la fantasia del pubblico voglia suggerire...) con palloncini modellabili di qualità professionale. 

Adatti per qualsiasi animazione, spazio e durata, riscuotono un indiscutibile successo anche tra gli adulti (specialmente in strada, in discoteca e ai tavoli di ristoranti e osterie). 


• Truccabimbi/Truccapersone (anche per giovani e adulti!)
Un classico collaudato, un’Arte proposta ad alti livelli qualitativi, sebbene ultimamente così inflazionata e svilita come quella di far sculture con i palloncini...
Coloratissime maschere e originali decorazioni verranno dipinte, sul viso o sulle braccia, con colori professionali atossici: composizioni floreali, animali, clown, personaggi dei fumetti, ornamenti astratti, tribali, decorazioni a tema per occasioni specifiche (medievali, Halloween…) o qualunque altra cosa su richiesta…

• Le favolose Bolle di sapone giganti!
Entusiasmano i bambini, incantano gli adulti...
Esercizi di abilità, alternati a momenti più interattivi: bolle di varie forme e dimensioni, da quelle piccolissime a quelle grandissime, si inseguono, rimbalzano, si dividono e si moltiplicano, vengono inglobate le une nelle altre...
Adatte a qualsiasi contesto, sia all'aperto che al chiuso, sia per bambini che per adulti!

• Babbo Natale
Curato nei minimi particolari (sopracciglia tinte, barbone bello, pancione, voce impostata... da non confondersi con quelli tristemente finti!!!), può presentarsi con campanelle melodiche musicali, bolle di sapone giganti, distribuzione di caramelle o gadgets forniti dall'organizzazione, e, perché no, a disposizione per foto ricordo coi bambini...
Eventualmente accompagnato da una Mamma Natale o da un elfo con animazione varia.






foto di Fabio Farnè

Foto di Fabio Farnè

Foto di Fabio Farnè

foto di Fabio Farnè

Insegnamento inteso come scambio di conoscenze ed esperienze e come stimolo della creatività:

Giochiamo al circo!
Laboratorio in forma di animazione per avvicinare i bambini (e non solo loro...) alle arti circensi, con semplici e divertenti esercizi di pantomima e giocoleria, gag, truccabimbi, costruzione di alcuni semplici attrezzi da giocoliere...
Eventualmente abbinabile agli spettacoli "il circo di Kirkos" o "il circo nella valigia".

Arte circense per le scuole (disponibile su richiesta il Progetto dettagliato)
L'insegnamento dell'arte circense a bambini e ragazzi ha un’alta valenza pedagogica, dato il suo ruolo nello sviluppo della coordinazione, dell’espressione corporea e dell’autostima.
Esercizi su concentrazione ed equilibrio, ascolto e fiducia, giocoleria di base, pantomima, creatività…
DESTINATARI: bambini della scuola primaria; ragazzi delle scuole medie inferiori e superiori.

Tecniche di animazione
Corsi e lezioni di formazione o aggiornamento sulle tecniche in repertorio: sculture con palloncini (livello base e avanzato), giocoleria di base, comicità, burattini, face-painting, lettura e narrazione…
DESTINATARI: animatori (turistici, parrocchiali, di centri estivi...), educatori, insegnanti, baby-sitter, genitori...
Disponibilità a raggiungerVi in tutta Italia.

Fantasia con i palloncini
Tanti genitori continuano a chiedere come si fa a modellare i palloncini. E' proprio il caso di rivalutare quest'arte oggi così svilita: non si tratta quindi di imparare a modellare spade o fiori, ma di un vero e proprio sviluppo della creatività e manualità. Il laboratorio, a diversi livelli di difficoltà, oltre a insegnare le tecniche di manipolazione, facendo conoscere le varie tipologie di palloncini esistenti, si propone di esplorare le svariate applicazioni possibili.
DESTINATARI: il corso si rivolge soprattutto a animatori e educatori, ma anche a genitori e bambini.

Giocoleria di base
Non è un caso che ultimamente la giocoleria sia così praticata specialmente tra i giovani. E' stato dimostrato che si tratta di una disciplina altamente formativa in quanto favorisce l'aumento della concentrazione, del senso dell'equilibrio e della coordinazione dei movimenti, con un conseguente sviluppo dell'autostima. Il laboratorio intende introdurre a questa antica arte con un approccio divertente, creativo e interattivo.
DESTINATARI: bambini, giovani...

Burattini e pupazzi
Come introduzione al teatro di figura, il laboratorio si può sviluppare in varie fasi, affrontando contestualmente l'individuazione dei caratteri dei personaggi, la loro costruzione con alcuni materiali (cartapesta, gommapiuma, materiali di recupero) e la loro animazione. Si potrà procedere a un' eventuale drammatizzazione sulla base di un testo preesistente o inventato con il gruppo.
DESTINATARI: prevalentemente bambini e ragazzi .

Giochiamo al clown!
Laboratorio giocoso sui meccanismi della comicità clownesca con elementi di pantomima, trucco, recitazione e improvvisazione sulla base di gags e entrate del repertorio tradizionale circense.
DESTINATARI: bambini, ragazzi e tutti coloro che vogliono sperimentare in prima persona l'emozione di far ridere divertendosi!

N.B.: numero di partecipanti, durata, esigenze tecniche e logistiche sono da concordare di volta in volta con gli interessati in base alle loro aspettative e obiettivi.




Valentina Franchino ai tessuti aerei

Samhradh, musica celtica, medievale e popolare



Come arricchimento al già vasto ventaglio di proposte, grazie a oltre vent’anni di frequentazione dell’ambiente dell’intrattenimento posso coinvolgere anche altri artisti di tipologie differenti, fornire consulenze o curare direzioni artistiche di piccole rassegne:

• Arte di strada e animazione: statue viventi, trampolieri, bici matta (monociclo), cartomanti, ritrattisti/caricaturisti, camerieri comici, baby-dance, mascotte…

• Attrazioni circensi: giocolieri, equilibristi, acrobazia aerea ai tessuti, animali ammaestrati (pappagalli, rettili, cagnolini, pony per far cavalcare i bimbi…), illusionisti con piccoli animali (colombe, coniglietti, serpenti…);

• Musicisti dei generi più disparati, anche itineranti (Dixieland, balcanici, natalizi, country-blues, celtica, classica, medievale, samba anche con ballerine brasiliane, danzatrici del ventre…); varie formazioni, dai solisti fino a gruppi anche molto numerosi, oltre a Tacabanda/One man band!

• Attrezzature: gonfiabili, macchine per zucchero filato e pop-corn, palchi, piccoli tendoni da circo…

home